Per informazioni commerciali

Scopri come Avere Nuovi Clienti con Facebook

Quante volte ti chiedi durante la giornata di lavoro COME FACCIO A FARE NUOVI CLIENTI?

E’ uno dei dilemmi quotidiani di ogni imprenditore. Vale per te che se alla guida di un centro estetico o di un salone di acconciatura e che hai a che fare ogni giorno con tante persone ma vale anche per chi ha un’attività online e vende attraverso uno spazio virtuale .

Alla base di tutto, RICORDA, c’è una SPECIALIZZAZIONE e una PROFESSIONALITÀ che il cliente TI RICONOSCE.
Puoi passare ore, giorni o anni a spulciare qualsiasi manuale di marketing possibile e immaginabile. Puoi adottare qualsiasi strategia, ma se lavori male o non sei in grado di trasmettere il VALORE del TUO LAVORO, le speranze di FARE NUOVI CLIENTI e FIDELIZZARLI sono pari a 0 (ZERO) .

In un mondo in cui tutti vivono con lo smartphone acceso 24H e sempre in mano… Utilizzare una strategia vincente sui social network, in particolare su FACEBOOK, è indispensabile per far sapere al mondo che esisti. E se ci riesci anche a trasmettere dei contenuti di qualità (lo stesso vale anche per le immagini che proponi) e che vale la pena di leggere.
Avrai molte più possibilità di fare nuovi clienti.
FACEBOOK, il re dei social network, ti permette oggi di arrivare vicino ai tuoi clienti come nessun altro strumento di comunicazione è in grado di fare .

Ad esempio :
– Ti permette di ascoltare i tuoi clienti e di dargli ciò che stanno veramente cercando.
– Ti dà la possibilità di interagire in modo diretto “umanizzando” il tuo marchio, di riconquistare un cliente insoddisfatto e coinvolgere dei nuovi potenziali clienti.
– Ti aiuta a mantenere vive le relazioni con i tuoi clienti, ricordando loro che ci sei (fidelizzazione).
– Ti permette di entrare in contatto con migliaia di potenziali nuovi clienti grazie a pubblicità e la “sempreverde” passaparola.

Non dimenticare però alcune REGOLE DI BASE.
DEVI ovviamente AVERE UNA PAGINA FACEBOOK  attiva, se ancora non ce l’hai.
Meglio se hai il sito aziendale (in questo caso avrai ancora più autorevolezza agli occhi del cliente). Se la tua pagina è ben indicizzata su Google = Sei ai primi posti nel motore di ricerca più importante e cliccato da tutti gli utenti (quindi hai una garanzia in più di essere cercata per la prenotazione un appuntamento!).
Ma tutto ciò non BASTA! 

Il bombardamento mediatico a cui siamo sottoposti ogni giorno ha cambiato RADICALMENTE le abitudini di tutti gli utenti (questo vale anche per quelle fasce di età più avanzata che generalmente è più restia ad utilizzare questi strumenti).
Complice l’avvento degli smartphone (IPHONE in testa, ovviamente) l’attenzione degli utenti si è ridotta drasticamente.
Secondo uno studio di Microsoft (il padre di Windows!) siamo passati da un’attenzione media di 12 secondi nel 2000 a quella attuale di 9 secondi, con prospettive in picchiata negativa nel 2020 .

Questo vuol dire che un utente visiona una pagina di un sito o un contenuto su Facebook solo per pochi MALEDETTI ISTANTI (ci rimane solo se è veramente interessato)!
QUINDI POCO INTERESSANTE = SICURAMENTE SCARTATO
E questo vale anche per il tuo sito o per la tua pagina FACEBOOK .
Ovviamente adottare una strategia EFFICACE è indispensabile per aver un ritorno concreto.

Un’altra grande sfida che oggi hanno di fronte le piccole e le medie imprese, proprio come la tua attività, è quella di cercare di avere un approccio più UMANO con gli utenti (ma non è indispensabile piacere a tutti!).
E’ fondamentale che nella strategia su FACEBOOK tu riesca ad abbinare contenuti interessanti (magari raccontare alcuni trattamenti specifici che fai solo tu all’interno del tuo centro) ma intervalli la programmazione con qualche immagine di vita vissuta.
Pausa caffè? Un incontro speciale con una cliente? La riunione con le tue colleghe?
Sì, soprattutto immagini poco formali. Questo stimolerà ancora di più l’interazione con gli utenti che ti seguono .

Tieni sempre conto della sensibilità del tuo cliente. E mi spiego meglio.
Se fai molti trattamenti dimagranti… Evita di dare della “cicciona” alle tue clienti.
Dirai… Elementare Watson… Io ti dico invece di riflettere sempre bene su quello che scrivi!
Si fa fatica a fare un cliente, basta un secondo per perderne 100! 

Infine un’ultima considerazione.
FACEBOOK di dà anche la possibilità di valutare quanto sono stati ritenuti interessanti i tuoi post pubblicati. Numero di visualizzazioni, click su testo e foto, condivisioni avute. Facendo un’attenta analisi potrai capire in quali giorni e in quali fasce orarie il tuo pubblico li apprezzerà di più.

Non c’è una ricetta magica che vale per tutte le stagioni, anche se in linea di massima le fasce orarie più strategiche sono quelle della pausa pranzo e prima della cena serale (nel weekend l’interazione è maggiore anche nelle ore della mattina).
Ma vedrai che un contenuto ritenuto interessante avrà un buon impatto anche nel resto della giornata. 

Lascia un commento