Perché Essere Umano è così DISuMAno?
12 Mag

Perché se il cane dei vicini disturba, fa confusione è anche aggressivo Va Bene MA se tu dici qualcosa e ti lamenti sei uno stronzo perché non vuoi bene agli animali .

Perché un omosessuale può fare battute ambigue, può baccagliare e anche tocchicchiare MA se tu gli dici di allontanarsi e di non disturbare sei omofobo.

Perché un extra comunitario può venire a chiedere continuamente l’elemosina in maniera insistente e fastidiosa MA se tu gli dici di smettere sei razzista .

Perché chi urla, offende, insinua viene considerato un eroe, un esempio da seguire ed ha l’attenzione degli altri MA chi si fa i cazzi suoi e tiene un profilo basso viene considerato una persona di serie B .

Perché le persone pensano che chi ha una bella macchina sia pieno di soldi MA non sanno che spesso e volentieri ha le tasche vuote e tanti tanti debiti con qualcuno.

Perché le persone sfruttando soprattutto i social hanno bisogno di far vedere quello che non sono MA hanno paura di mostrarsi per ciò che realmente sono.

Perché le persone scorrette, furbe che vivono di espedienti vengono considerati dei dritti MA le persone oneste che fanno le cose come devono fare vengono considerati dei bischeri .

Perché le persone prima di aprire bocca non accendono il cervello MA invece di stare zitti e di parlare solo delle cose che conoscono bene.

Perché i dritti raccontano fandonie con lo scopo di crearsi dei Fan che li difendono anche negando l’evidenza MA perché i Fan non accendono il cervello e difendono ciò che è evidente e giusto difendere .

Perché chi attacca insinua offende MA non fa semplicemente una causa e richiede i danni .

Perché intelligente è meglio MA soccombe di fronte a stupido.

Perché nazionalpopolare attira il popolino con frasi, idee e modi, racconti bugie ad effetto MA nel lungo periodo l’incompreso vince sempre e vince per sempre.

Perché i furbi pensano di poter nascondere la loro vera identità per sempre MA non pensano di poter conquistare i Fan con la verità, per ciò che sono veramente.

Perché stupido ed ignorante urla MA intelligente parla sempre sottovoce.

Perché persone spesso ti insegnano a fare qualcosa che non sanno fare MA nessuno chiede loro di far vedere e di dare l’esempio, così potrebbero scoprire la verità .

Perché persone ricattano altre persone con finti contratti senza nessun valore legale MA perché persone sono così ignoranti che non capiscono di essere sotto FINTO ricatto.

Perché persone dopo 2000 anni , dopo tanti sacrifici di Innocenti, dopo tanti sacrifici dei giusti MA non hanno ancora imparato a capire la differenza tra IL GIUSTO e lo sbagliato.

Perché le persone cercano sempre strade facili per fare risultato MA non hanno voglia di faticare e scoprire nuovi sentieri.

Perché le persone cercano qualcuno che faccia al posto loro MA non hanno voglia di fare e di sperimentare in prima persona.

Perché le persone vogliono tutto subito MA non hanno la pazienza di seminare per avere un raccolto duraturo.

Perché le persone hanno così bisogno di parlare di se stesse = autoreferenziate MA non aspettano che il mondo si accorga e dica di loro quanto sono brave.

Perché tu non capisci che chi urla contro gli altri MA così riesce a nascondere la verità sulle sue scarpe bucate.

Perché gli esseri umani rosicano dei risultati altrui MA non gioiscono perché se uno riesce tutti possono riuscire  .

Perché ci sono persone che pensano di essere le uniche a farsi il mazzo MA il mondo è pieno di persone che si sbattono senza ostentare se senza rompere le pelotas agli altri.

Perché ci sono persone che raccontano di aver inventato il mondo MA il mondo non si inventa, esisteva prima di loro è sempre esisterà anche dopo.

Perchè altre persone credono alle fandonie che raccontano gli inventori del mondo MA non si fermano a riflettere su quanto sono ridicoli certi proclami.

Perché i nazional popolari non si stancano mai di se stessi e delle proprie ridicole e nitide affermazioni MA maturano comportamenti più intelligenti .

Perché le persone non chiedono i più intelligenza MA si accontentano di affermazioni populiste senza senso.

Perchè certe persone avvicinano solo persone intelligenti MA altri avvicinano solo idioti.

Perché certe cose succedono sempre alle stesse persone MA non è mai colpa loro .

Perchè certe persone giudicano criticano MA non solo non capiscono un caxxo, non hanno mai costruito niente nella vita.

Perché i più presuntuosi parlano parlano e perdono tempo MA i più intelligenti fanno fanno fanno…a bocca chiusa.

Perchè certe persone pensano di essere le uniche a farsi il culo e a studiare per migliorare MA il mondo è pieno di gente che studia e si fa il mazzo .

Perché ci sono persone che si proclamano perseguitate MA sono i veri persecutori.

Perché ci sono persone che si dovrebbero vergognare a farsi vedere in giro MA urlano e pontificano .

Perché sono persone che predicano bene MA razzolano male.

Perché ci sono persone che imbrogliano il mercato con invenzioni MA hanno solo inventato nuovi modi di fregare il prossimo.

Perché ci sono imbroglioni che usano continuamente la parola etica MA vivono nella truffa perenne.

Perché ci sono persone veramente oneste MA non parlano mai di onestà.

Perché ci sono persone veramente scorrette MA parlano sempre e solo di correttezza.

Perché ci sono persone che per denigrare gli altri sono disposti a tutto in maniera menzognera MA l’unica vera menzogna la vedono la mattina allo specchio.

Perché ci sono persone che hanno bisogno CONTINUAMENTE di ostentare successi MA non si capisce perché i successi sono sotto gli occhi di tutti e NON ci sarebbe bisogno di ostentarli, a meno che…

Perché ci sono persone che potrebbero querelare il mondo che li ha truffati  MA non la fanno perché…perché non si capisce e viene da pensare che…

Perché ci sono persone che fanno firmare contratti minacciando penali MA nè le penali nè i contratti hanno nessun valore legale.

Perché ci sono persone ingenue che credono di aver stretto accordi importanti e vincolanti MA hanno comprato carta di giornale buona neanche per pulirsi il culo.

Perché ci sono persone che raccontano sempre il doppio MA i fatti li sbugiardano sfacciatamente.

Perché ci sono persone che raccontano ufficialmente di vendere a un prezzo MA in segreto fanno sconti e offerte speciali come un vu’ compra.

Perché ci sono persone che credono ancora di aver fatto un affare MA hanno comprato a sconto qualcosa che valeva comunque poco e che aveva un FINTO PREZZO ALTO TAROCCATO .

Perché ci sono persone ingenue è un po’ coglione che comprano a un terzo del prezzo di listino MA non hanno capito che invece di aver fatto un affare sono state prese per il culo.

Perché ci sono persone che pensano le regole valgano MA non per loro, solo per gli altri.

Perché ci sono persone che pensano di essere il top MA non si rendono conto di essere decelebrate senza futuro.

Perché ci sono persone che pensano di essere avanti MA si guardano allo specchio e non vedono realmente cosa sta succedendo.

Perché ci sono persone che pensano di essere in Paradiso MA il caldo che sentono è il fuoco dell’inferno  nel quale si ritroveranno al risveglio .

Perché la fatica di certe persone vale di più di quella di altre MA in verità l’unica fatica che hanno fatto è raccontare la storiella che hanno fatto fatica.

Perché ci sono persone che raccontano di essere state copiate MA nessuno in verità sa chi copia chi .

Perché ci sono persone che hanno l’immagine di marito perfetto MA tradiscono la propria moglie .

Perché ci sono padri che dichiarano di amare alla follia i propri figli MA sono completamente anaffettivi.

Perché ci sono persone che amano “esporre” la famiglia del Mulino Bianco MA in realtà vivono nella casa delle streghe.

Perché chi ostenta ricchezza e fama sui social viene considerato di successo anche se è un grande bluff MA chi preferisce non lodarsi viene considerato un perdente anche se vale molto di più .

Perché le persone anziane fanno pena e tenerezza MA poi al primo rompimento di palle si rinchiudono negli ospizi per lasciarli morire .

La Tua Professionalità Vale Più del Cacao Meravigliao
03 Mag

Siamo letteralmente BOMBARDATI dalla pubblicità!

Ogni momento della nostra giornata è caratterizzato da un’immagine, da un suono, da una canzone… da un MOTIVETTO! INPUT… INPUT… Continui! Che tu sia davanti alla tv, in auto, dentro un centro commerciale o seduto ad un computer!

Come sai… però… senza MARKETING è impossibile esaltare la tua professionalità… O far capire la tua SPECIALIZZAZIONE… Soprattutto perché i clienti devono scegliere TE… invece che i tuoi concorrenti!

☞ Ebbene la pubblicità… soprattutto come promozione di prodotti all’interno delle trasmissioni televisive (OGGI UN EVENTO TALMENTE RICORRENTE… CHE APPARE QUASI UN MOMENTO SCONTATO…!) ha avuto un inizio scoppiettante quasi per gioco.

☞ Era la fine degli anni Ottanta. Renzo Arbore e Nino Frassica dettero vita al celebre programma tv “Indietro tutta”. Sotto l’apparenza di un gioco a premi dove si sfidavano concorrenti del Nord e del Sud Italia venne costruito uno spettacolo di varietà sui generis, con momenti satirici, gag e canzoni.
Tra gli elementi, oltre alle scenografie ed ai costumi volutamente ed esageratamente sfarzosi e grotteschi, spiccavano le Ragazze Coccodè, che ballano vestite con costumi da galline.

Ma la grande invenzione fu il Cacao Meravigliao ! Un’operazione pubblicitaria dal successo clamoroso!
Ben lontano  da quello immaginato inizialmente…

IL MOTIVO?

Molte di voi se lo ricorderanno… Alcune ne avranno sentito parlare! Ragazze brasiliane danzavano e cantavano il famoso ritornello del “Cacao Meravigliao”, citando l’immaginario “Sponsorao della nostra trasmissao… “.

Il Cacao Meravigliao  non esisteva in commercio. Ma fu creato un BRAND di successo che divenne popolare a tal punto che veniva cercato dai clienti all’interno dei negozi e dei supermercati.

“Indietro Tutta” fu una delle prime trasmissioni a pubblicizzare un prodotto… realizzando un’immagine e un motivo che divenne un tormentone ✔.

Il Cacao Meravigliao  è stato un esempio di come l’IMMAGINE sia fondamentale… E soprattutto di come sia importante essere percepiti nella mente e nel cuore dei clienti.

E anche se si tratta di un prodotto quasi totalmente immaginario… (per la verità prodotto anche per un breve periodo da una ditta italiana… sull’onda del successo) ci insegna che devi lavorare per attirare l’attenzione del cliente. Devi organizzare il tuo centro e posizionarti sul mercato per specializzarti e offrire dei servizi che sappiano aggiungere un valore importante nella percezione del cliente ♛, rispetto a quelli che propone la concorrenza.

☞ Per essere dei NUMERO UNO servono un metodo di lavoro e una buona organizzazione dei compiti. Ma non devi ASSOLUTAMENTE dimenticare di dedicare anche qualche ora del tuo tempo al MARKETING! Se il Cacao Meraviglioso creò un tormentone di successo dal nulla… Pensa cosa puoi fare, anche nel tuo piccolo, se riesci a trasmettere la tua professionalità!
Non perdere altro tempo!

La Nuova Apparecchiatura, Il Nuovo Prodotto NON Salverà la tua Azienda
24 Apr

☞ Accade sempre più spesso che mi chiamino estetiste disperate perché sentono il bisogno di novità per i clienti.

Per esempio un’apparecchiatura nuova, un prodotto nuovo.

Il tuo centro estetico é pieno di prodotti e apparecchiature messe lì a far polvere.

Il tuo centro estetico é pieno di debiti e finanziamenti creati per pagare roba che non ti serve a una ceppa.

☞ Pensi di aver bisogno di una ventata di novità, ora che arriva la “stagione”, senti il bisogno di proporre qualcosa di nuovo alle tue clienti e vai alla ricerca del prodotto salvastagione, dell’apparecchiatura che magicamente farà piovere clienti.

Invece succede che ☹:

1- Dopo un l’entusiasmo iniziale (solitamente 1/2 mesi) l’apparecchiatura rimane lì a prendere polvere
2- Il prodotto magico che hai comprato ti rimane in magazzino fino a quando ti inventi sconti e promozioni per levartelo dalle palle
3- Fai finanziamenti per pagare che ti mettono in difficoltà con i soldi (crisi finanziaria)

Così non fai altri che amplificare e prolungare l’agonia.

La verità é che ✔:

<> Non hai bisogno di nuovi strumenti per Guadagnare

<> Hai già le risorse e le competenze all’interno della tua Azienda

<> Devi smettere di SCARICARE sul nuovo prodotto, sulla nuova apparecchiatura il successo della tua Azienda

<> Non é colpa della Casa Cosmetica, del Rappresentante o del produttore di Apparecchiature; stanno semplicemente facendo il loro lavoro e il loro interesse

<> Devi smettere di DELEGARE le decisioni a persone che NON conoscono la tua realtà in modo approfondito

Ecco cosa devi fare per levarci le gambe una volta per tutte e andare a prenderti i TUOI MERITATI SUCCESSI

-> Essere un’Imprenditrice che si dedica alle strategie di Marketing, a nuove idee da sviluppare partendo dalle risorse INTERNE.

La tua Azienda ha già all’interno tutto ciò che le serve per produrre SOLDI, produrre BENESSERE, per te e per le tue collaboratrici.

Ciò che manca sono le strategie (bada bene ho detto strategie NO idee) perché negli anni le difficoltà e gli ostacoli ti hanno fatto adattare al PENSIERO MEDIOCRE del faccio ciò che fanno gli altri.

In questo Mercato SOVRAFFOLLATO ciò che devi fare é DIFFERENZIARTI, fare cose che altri non fanno per ATTIRARE l’attenzione del Cliente Giusto, il T.U.O. Cliente (Ti Ubbidisce Ognivolta) ✦.

Non esiste progetto Imprenditoriale che funzioni senza adeguata strategia di marketing che faccia dire al T.U.O. Cliente: “Caxxo questa si che é diversa dalle altre, questa vale la pena investire denaro per avere ciò che da altri non trovo”.

È così che i grandi brand ( = marchi) del lusso, i brand costosi hanno costruito la propria notorietà, si sono affermati sul mercato come diversi e meritevoli di essere pagati di più.

Le persone amano comprare/pagare cose di valore. La regola del marketing é che se vale di più deve costare di più e chi compra é disposto a pagare di più le cose di valore 🙂.

Se le persone NON percepiscono questo valore sai cosa succede?

☞ Che ti rispondono: “Ci penso” o anche “Non ho tempo” o meglio ancora “Non ho soldi” e quando ti comprano la prima domanda é: “Non mi fai lo sconto?”.

Se invece ti va male ti mettono in competizione con l’abusiva che lavora in casa, ecc. ecc. ecc.

☞ RICORDA: non c’é valore senza adeguata strategia di Marketing Differenziante = Fai ciò che gli altri NON fanno, altrimenti MUORI nel mare dell’anonimato professionale

-> Abbi il coraggio di SVILUPPARE I CLIENTI VECCHI.
Sai perché ti dico il coraggio? Perché spesso con i Clienti vecchi hai soggezione a fare sviluppo. Succede perché hai già fatto mille proposte e non sono andate a buon fine, succede perché qualcuno é stronzo e ti mette in soggezione, succede perché hai bisogno di una ventata di aria fresca, succede perché pensi (spesso non é vero) che col Cliente Nuovo NON ci sono ragnatele e quindi é più facile fare sviluppo.

Non scappare, Non cercare soluzioni facili. ♬

Sai quante volte analizzando i dati di qualche azienda scopro che il servizio MEDIO acquistato solitamente dal Cliente é un servizio estetica base intorno ai 30€.
Va da sé che cosi fai la fame e NON Guadagni se non porti la MSC = Media Servizio Cliente (magari fosse stata la vacanza in crociera!!!) intorno ai 70/80€.

Non puoi andare avanti così, non puoi andare avanti se non hai almeno 50/70 Clienti che investono nel tuo Centro Estetico almeno 200€ ogni mese.
Chi sono questi Clienti? Sono il T.U.O. Cliente = Ti Ubbidisce Ognivolta.
È un Cliente EDUCATO all’acquisto che TI ha scelto, che TI dice: “Dimmi cosa devo fare e io lo faccio”, che segue ogni tuo consiglio, che si fida di te prima ancora che del farmacista o del dermatologo ✔.

È un Cliente che ti vive come punto di riferimento al quale rivolgersi e al quale chiedere cosa fare.

✎ Sicuramente hai già clienti così. Ricordati cosa hai fatto per costruire questo tipo di relazione con loro; Ripeti lo SCHEMA per costruire più rapporti possibile di questo tipo, il tipo T.U.O. (TI Ubbidisce Ognivolta) .

È un rapporto di fiducia che si costruisce nel tempo, si costruisce dando RISULTATI, si costruisce DANDO VALORE. Il Cliente deve sapere che tu VALI e che ciò che viene a fare da te é la cosa migliore che possa fare, i soldi spesi con te sono l’INVESTIMENTO migliore della sua vita.

Quindi prima di fare Clienti NUOVI, sviluppa i Clienti che hai già in anagrafica ( = DB = DataBase) che sono tanti e sonnecchiano. Solo con quelli Guadagni un sacco di soldi.

SOLO dopo che abbiamo fatto ciò, andiamo anche a fare Clienti Nuovi.

-> Nessun cosmetico, Nessuna apparecchiatura determinerà il tuo Successo. Sono le tue IDEE, il tuo MARKETING che fanno la differenza. E’ il TUO valore percepito dal MERCATO (Clienti) a fare la differenza e NON HAI BISOGNO di NESSUN strumento esterno. Crea protocolli di valore che ATTIRANO COME IL MIELE IL TUO CLIENTE GIUSTO, che compra senza farti fare fatica.

Hai solo bisogno di fare la proposta giusta, nel modo giusto al Cliente giusto.

RICORDA = La cosa giusta, il modo corretto, la persona alla ricerca di un problema da risolvere, alla ricerca di un servizio di valore che elimini ogni preoccupazione e la voglia di continuare a cercare, che ti compri SENZA FARE FATICA = Marketing Fatto Bene

-> Il mercato cosmetico é popolato da brava gente e da approfittatori.
Succede nel tuo mercato e succede anche in altri, in tutto il mondo. Succede da sempre e sempre succederà.

È inutile accanirsi contro i “fornitori” che sono stati disonesti o scorretti .

1- Non ti hanno fatto firmare niente con la pistola alla tempia
2- Hanno fatto il loro interesse con le informazioni al loro disposizione
3- Ti propongono ciò che fa comodo a loro, magari perché ci credono

☞ Ci sono tanti bravi professionisti che devono essere rispettati e tanti farabutti che devono essere presi a calci nel culo.

Purtroppo NESSUNO ti ha insegnato a scegliere il fornitore GIUSTO,
Purtroppo ti sei AFFIDATA ai consiglieri SBAGLIATI.

☞ Non prendertela con loro, non colpevolizzare loro e NON colpevolizzarti.

È un pò come essere genitori…non esiste il manuale delle istruzioni da leggere. Si impara, hai imparato solo sugli errori commessi e sulle fregature subite.

☞ Era così, é stato così fino a quando io, imprenditore come te, ho deciso di mettere la mia esperienza e i miei studi, sperimentati sulle mie Aziende al tuo servizio.

Oggi esiste una Scuola per Imprenditore che ti permette di non cadere più in certe trappole = USI = UNICA Scuola x Imprenditore .

Per tua fortuna oggi sul mercato esiste il metodo USI, ovvero come avere le informazioni giuste che ti permettono di

– Scegliere il fornitore giusto per te, per il tuo marketing
– Riconoscere i farabutti e mandarli via dal tuo Centro a calci nel culo
– Selezionare le proposte che ti sono utili a crescere come Azienda rispetto a certe fregature che ci sono in giro
– Dialogare con i fornitori in modo da gestirli e…SMETTERE DI SUBIRLI
– Concordare con i fornitori metodi di pagamento e scambio di informazioni che ti ARRICCHISCANO, invece di lasciarti POVERA in balia del mare in tempesta
– Smettere di “innamorarsi” di un prodotto, di un’apparecchiatura e innamorarti della tua Azienda e delle Strategie che ti fanno Imprenditrice che Guadagna di +, Lavora Meglio, Lavora –

Per informazioni in merito chiedi ad Elisa Ugolini.

-> Prendi in mano la tua Azienda e cavalca il cavallo bianco dei tuoi sogni chiusi e impolverati nel cassetto.
Capisco che gli errori e le fregature segnano pesantemente, capisco che la paura di sbagliare é sempre una ghigliottina che ti pesa sulla testa; tu hai sempre lottato e ti sei sempre rialzata con dignità e tenacia.

Ritrova gli entusiasmi sopiti, ritrova il coraggio di un tempo, impara dagli errori commessi, fai errori diversi = Tutti ingredienti che contribuiscono alla crescita dell’Imprenditore.

Non permettere a nessuno di decidere per te.
Non delegare a nessuno le decisioni sulla tua Azienda (ne va anche della tua vita),
Non nascondere i tuoi talenti al mondo

☞Studia, impara, segui casi di successo, capisci come fare impresa oggi. SI è più difficile, SI siamo in tanti
MA
é notevolmente più stimolante, i successi che ottieni valgono più di un tempo, le soddisfazioni che ti levi sono enormemente più grandi.

✔ Non credere alla crisi, non credere alla nuova apparecchiatura che ti risolverà tutti i problemi, non credere al prodotto miracoloso che ti farà Guadagnare un sacco di soldi.

L’unico miracolo che funziona nella tua Azienda sei tu e la qualità delle informazioni che ti vai a prendere.

Formati come Imprenditore, impara la Gestione e il Controllo dei risultati Aziendali.

☞ Studia il Marketing, specializzati nel fare entrare SOLO il Cliente T.U.O. (Ti Ubbidisce Ognivolta) nella tua Azienda: fai in modo di avere il 70% di Cliente T.U.O. e vivrai ricca, serena e tranquilla per sempre (vero Krizia Renzo?).

Segui un Sistema come la mia Formula Vincente che ti faccia acquistare a fatica ZERO, un sistema che renda più semplice la tua vita e…ricca di Cliente T.U.O.

☞ Trasferisci il mio Sistema Formula Vincente al tuo Team per renderlo forte e produttivo. Premialo e fallo Guadagnare molto molto di più di quanto stabilito da CCN = Contratto Collettivo Nazionale.

Catia se ne FREGA delle Pantegane
24 Apr

Qualche tempo fa il Ministero della Sanità ha deciso che cani e porci possono fare il gel alle unghie .

Ciò che comporta
1- Ci saranno più persone ZERO PROFESSIONALI che possono lavorare anche in casa = Incentivo all’abusivismo
2- Le povere coglione (come dice Catia) che hanno studiato e fatto corsi per dare PROFESSIONALITÀ, attenzione a tutte le regole igieniche si trovano un sacco di concorrenza in più
3- Con un corso di 2 giorni e 300€, chiunque può fare le unghie
Ecco l’urlo di dolore di migliaia di professioniste che si ritrovano un sacco di “compagne” in più a lavorare senza regole igieniche e di marketing.
Cosa fare? Lamentarsi? Protestare? Manifestare? Abbassare i prezzi?
NO.

L’unica cosa da fare ALZARE IL VALORE .
Ne ho parlato con Catia, estetista come te, con 30 anni di esperienza. Dopo un primo momento di rabbia la tua “prode” collega ha capito che

-> CHISSENEFREGA
Il suo posizionamento e il suo BRAND neanche vengono minimamente “feriti” da queste nuove realtà.

La sua forza di leader di mercato é così SOLIDA che nessuna Pantegana (cosi come l’ha chiamata lei) potrà disturbare i suoi incassi .)

-> SII PIÙ FORTE DELLE INGIUSTIZIE

Se la tua Azienda ha un Marketing forte, é posizionata sul mercato in modo tale che ha il 70% di Clienti del tipo T.U.O. (Ti Ubbidisce Ognivolta)
Nessuno dei T.U.O. si sognerebbe MAI di abbandonarti per andare dalle pantegane ,

Nessuno mai si sognerebbe di chiederti lo sconto,
Nessuno mai si sogna di RINUNCIARE al tuo servizio di VALORE per approfittare di qualche offerta speciale

-> NON TI AGGAIARE PER LE UNGHIE

Se non ti sei DIFFERENZIATA sul mercato e le tue unghie “costano” quanto quelle fatte dalle pantegane, tu hai un grosso problema = Stai perdendo soldi tutti i giorni e…TANTI

Se invece come Catia ti sei creata un SERVIZIO DI VALORE e il T.U.O. Cliente (Ti Ubbidisce Ognivolta) ti ha scelto perché tu RAPPRESENTI L’ECCELLENZA, non hai problemi Anzi…

Ti sto dicendo che Catia ha deciso che anche con le UNGHIE si può Guadagnare soldi, anche dalle unghie si può creare un servizio di VALORE.

Come ha fatto?
1- Si é specializzata in un servizio di qualità
2- Ha comunicato al mercato cosa fa a DIFFERENZA di altri per attirare il Cliente di tipo T.U.O. (Ti Ubbidisce Ognivolta)
3- È sempre attenta a migliorare la qualità del suo servizio e a dare a sempre più VALORE
4- Non si é vergognata a farsi dire che é cara e perché é CORRETTO pagarla di più
5- Si fa pagare tanto e bene da Clienti che NON la cambierebbero neanche se paghessero la metà altrove

P.S.: Per Catia la pantegana è quella finta professionista che lavora in un ambiente igienicamente quantomeno rivedibile e viene comprata solo perché costa meno.
Catia ha imparato a farsi percepire molto diversa dalla Pantegana facendo un Marketing adeguto .

 

Raddoppia il Tuo Valore agli Occhi del Mercato
12 Apr

Voglio sottolineare ancora una volta come sia fondamentale per te RADDOPPIARE IL TUO VALORE AGLI OCCHI DEL MERCATO .

☞ Mi riferisco ovviamente al TUO CENTRO, AL TUO SALONE DI ACCONCIATURA!

Il tuo valore DIPENDE da come sei PERCEPITA SUL MERCATO.
Per questo FOCALIZZA BENE QUESTI 5 PUNTI FONDAMENTALI nella tua azione quotidiana:

1) INDIVIDUA IL T.U.O. Cliente
2) SCEGLI L’ANGOLO D’ATTACCO ALLA CONCORRENZA
3) PREMESSA NEGATIVA (NO, NIENTE E NESSUNO)
4) INDICA SEMPRE UN’ARCO TEMPORALE QUANTIFICABILE PER IL T.U.O Cliente
5) ESPLICITA UN ALTRIMENTI

Il ➊° punto riguarda la tua SPECIALIZZAZIONE e abbraccia il concetto di DIFFERENZIAZIONE sul MERCATO. E’ la chiave del tuo ingresso e del tuo consolidamento sul mercato. E’ la chiave per cui vieni scelta dai clienti. E’ la chiave per cui inizi il processo di fidelizzazione del T.U.O. Cliente. Fai il contrario di quello che fa la massa. Hai una storia da valorizzare… Non perdere altro tempo! Non aspettare che sia TROPPO TARDI… VALORIZZALA AGLI OCCHI dei clienti!!

Il ➋° punto è strettamente legato alla tua Specializzazione, ma non SOLO. La scelta della SPECIALIZZAZIONE è un modo per farti PREFERIRE alla concorrenza. Ma ci possono essere anche altri elementi da non sottovalutare come UN AMBIENTE ACCOGLIENTE E PULITO, GENTILEZZA E PROFESSIONALITA’… MAGARI ANCHE UN SORRISO DI BENVENUTO!

Il ➌° punto è strettamente correlato alla tua azione con i clienti, ma riguarda il rapporto FIDUCIARIO da creare o consolidare. NO AD ANTICIPI IN DENARO E CONTRATTI DI 12 MESI, NO A FALSE PROMESE/MIRACOLI, NESSUN PAGAMENTO PREPAGATO  LA soluzione come abbiamo più volte detto è A.M.A. (Abbonamento mensile anticipato), perché ti dà tranquillità economica e la garanzia di un RISULTATO!

Il ➍° punto è lo specchio del tuo lavoro con il cliente  I risultati devono essere chiari e visibili. E’ importante FORNIRE UN ARCO TEMPORALE. Non si parla di miracoli… ma di RISULTATI RAGIONEVOLMENTE QUANTIFICABILI!

Il ➎° punto è una freccia del tuo arco da utilizzare per COMPLETARE il PROCESSO DI FIDELIZZAZIONE. Una frase al cliente del tipo “Smetti quando vuoi…. Senza nessuna penale… Oppure il celebre Soddisfatta o rimborsata” sono sicuramente un PUNTO DI FORZA da giocare bene.

La Tua Storia è Differente
12 Apr

Nei SuperLab e negli Allenamenti mensili in aula dell’ UNICA Scuola x Imprenditore abbiamo affrontato decine e decine di volte questioni di MARKETING e di VENDITA .

Strategie di PIANIFICAZIONE, a partire dall’AGENDA APPUNTAMENTI, per arrivare a realizzare una STRATEGIA su MISURA in grado di esaltare la tua professionalità rispetto ai concorrenti e fidelizzare nuovi clienti ♫♫ .

☞ C’è un PUNTO, che abbiamo spesso toccato insieme, che vale sicuramente la pena di SOTTOLINEARE… ANCORA UNA VOLTA!
Sono le tue EMOZIONI, le tue SENSAZIONI, il VISSUTO che vale la pena di raccontare ai tuoi clienti.

Sta a te i decidere a chi (Ovviamente!)… Ma NON DIMENTICARE che una fetta importante di una BUONA STRATEGIA di MARKETING è la storia della tua azienda. Grande o piccola che sia!

Tutti i proprietari di piccole imprese, come tu che sei alla guida del TUO CENTRO o del TUO SALONE, hanno una BELLA STORIA da raccontare. Spesso è proprio il motivo per cui hai deciso di investire tempo e denaro € € € in questa avventura.

Il problema è che molti dei tuoi colleghi commettono l’errore di pensare che la propria storia non sia così interessante, che le persone non siano assolutamente interessate ad ascoltarla!

Beh… LA TUA STORIA, è un GRANDE e VALIDO alleato.
Perché spesso, oltre a non raccontare la propria storia, si commette anche un altro ERRORE  !

 Non si parla di noi stessi e si esaltano i PRODOTTI utilizzati, DIMENTICANDOCI che stiamo facendo soltanto PUBBLICITA’ ad un altro BRAND (che ha sicuramente ha già notorietà) e non alla nostra professionalità (Ma SINCERAMENTE avete mai sentito dire ad un vostro CONCORRENTE che utilizza PRODOTTI POCO BUONI?????)

 I consumatori hanno invece molte scelte!! Ecco perché la TUA STORIA E’ DIFFERENTE!
Pensa per un istante ai primi giorni di vita del TUO CENTRO/SALONE.

Cosa ti ha spinto ad iniziare questo percorso?
Cosa l’ha reso così particolare?
Quali ostacoli hai dovuto superare per arrivare dove sei adesso?
E tutti i sacrifici fatti… LI HAI GIA’ DIMENTICATI?

I clienti vogliono sapere. Vogliono vedere le persone dell’azienda, il loro lato umano. La tua storia è l’INGREDIENTE AUTENTICO del TUO BUSINESS… QUELLO CHE NON POTRA’ MAI ESSERE COPIATO! ✔

Quindi, se pensi di non avere una storia, SEI SICURAMENTE FUORI STRADA!
RACCONTA ALCUNI ASPETTI CHE POSSANO AIUTARTI A fidelizzare il T.U.O. Cliente. Ma non essere troppo AUTOREFERENZIALE, perché la vittoria di una squadra è il FRUTTO di un gioco corale che ti vede protagonista insieme al TUO TEAM!

Perchè ci sono Formatori che ti Legano con Grandi Anticipi in Denaro?
02 Apr

“Cavolo, questa cosa che NON chiedete nessun tipo di anticipo o caparra MA proponete un pagamento mensile anticipato è veramente unica. Mai visto fare in nessuna azienda di consulenza!! E’ veramente un grande vostro punto di forza!”

“E cosa dire del fatto che puoi smettere quando ti pare senza penali e contratti pesanti!”

“Queste cose vi rendono veramente DIVERSI da tutti gli altri sul mercato. Date proprio la sensazione di essere sicuri dei risultati. Vi mettete in gioco con noi e questo ci fa capire che con voi si rischia ZERO!”
Ecco cosa ha detto Paolo, co-titolare insiema alla moglie Anna di Vital Center a Ghisalba, quando ha deciso di iniziare l’UNICA Scuola x Imprenditore (USI).

☞ Ecco l’effetto che fa A.M.A. (Abbonamento Mensile Anticipato).
Eh si Guadagnare nel Beauty é l’UNICA a mettere in pratica A.M.A. (Abbonamento Mensile Anticipato), ancor prima di insegnarlo a te.

Hai appena scoperto un’altra differenza tra Guadagnare nel Beauty e il resto dei Formatori presenti sulla piazza.

Cos’é A.M.A. (Abbonamento Mensile Anticipato) -> E’ una modalità di pagamento anticipato grazie al quale tu a febbraio paghi marzo, a marzo paghi aprile, ad aprile paghi maggio e così via.
Perché abbiamo creato la formula di pagamento A.M.A. e continuiamo ad utilizzarla con successo?

PER EVITARE DI PROSCIUGARE IL TUO CASSETTO

Purtroppo accade spesso che arrivi da noi con problemi economici gravi. ZERO stipendio, arretrati con i fornitori, debiti con lo Stato, conto in rosso, a volte persino Equitalia pronta a succhiarti quel poco di sangue che ti é rimasto.

Pensi che anche per noi non sarebbe facile chiederti qualche mese anticipato o una caparra sostanziosa? E perché non addirittura il versamento dell’intera quota annuale in tempi brevissimi?

Dopo che hai toccato con mano che siamo i partner giusti per te,
Dopo che hai toccato con mano che ti possiamo aiutare e supportare nella gestione della tua azienda,
Dopo che hai capito che grazie a noi puoi trasformarti in una Vera Imprenditrice che Guadagna, sarebbe per noi VERAMENTE facile spillarti il tuo denaro con ANTICIPI SOSTANZIOSI.
Ma questo significherebbe sottoporti ad un’ulteriore emorragia finanziaria e far aumentare le tue ansie legate alla mancanza di denaro.

PER FARTI SENTIRE TRANQUILLA E SERENA
Per permetterti di uscire tranquillamente da USI, senza dover pagare penali o senza rimetterci soldi.
Ciò ti consente di lavorare con tutta la tranquillità e il Focus necessario per ottenere da subito il massimo dei Risultati.

PERCHE’ NON ABBIAMO BISOGNO DI TUTTI I TUOI SOLDI..NOI
Quello che ti insegniamo sulla gestione aziendale lo applichiamo in primis su di noi.
La nostra azienda è solida, ha un cash-flow (flusso di cassa) costante.
Sul conto aziendale ci sono riserve che ci consentono di affrontare con tranquillità e serenità ogni imprevisto.
Possiamo fare gli investimenti che riteniamo opportuni, oltre che, ovviamente, pagare tutti i fornitori e i collaboratori tranquillamente (come é giusto che sia).
Quindi, a differenza di altri, semplicemente NON abbiamo bisogno di incassare da te 3-4 mesi anticipati o addirittura un’intera annualità

PERCHE’ SAPPIAMO CHE CON NOI FAI RISULTATI STREPITOSI E L’ULTIMO DEI TUOI PENSIERI SARA’ ABBANDONARCI!!!
Forse quest’ultima affermazione ti potrebbe sembrare un po’ presuntuosa.
Ma se mi hai conosciuto (di persona o telefonicamente) sai che sono ben lontani da me atteggiarmi da primadonna!!
Il pagamento con la formula A.M.A. comporta per la nostra azienda dei rischi:
>>> Non hai NESSUN obbligo
>>> Non sei costretto a rimanere con noi solo perché hai già pagato un SACCO DI SOLDI ANTICIPATI
>>> Non c’è un contratto con obblighi & penali (eh sì noi ti facciamo firmare solo un semplice modulo d’ordine che serve a giustificare il passaggio di denaro fra due aziende a fini fiscali)
Cosa significa questo per noi?

Che i pericoli li corriamo solo noi.

I primi mesi di USI con un nuovo cliente sono per noi i più rischiosi
Ti forniamo moltissimi strumenti di lavoro
Hai bisogno di chiamarci più volte al giorno
Talvolta occorre gestire le tue paure, le tue insicurezze, le tue resistenze nel voler mantenere le vecchie abitudini
Bisogna urgentemente creare strategie personalizzate per farti aumentare gli incassi
Spesso bisogna lottare contro un’organizzazione aziendale, del tuo marketing, del tuo team MOLTO RIVEDIBILE
Spesso nei primi mesi dobbiamo farti fare incasso lavorando in condizioni molto avverse
Spesso nei primi mesi dobbiamo creare strategie EXTRA PERSONALIZZATE, mirate a risolvere PROBLEMI URGENTI

☞ Ecco perché se dopo 2/3 mesi decidi di interrompere la collaborazione con l’UNICA Scuola x Imprenditore, noi ci perdiamo un sacco di soldi.

Ripeto: SENZA CONTRATTO CHE TI LEGA A NOI, SENZA PENALI NOI RISCHIAMO MOLTO E TU NIENTE.

Secondo te, se non fossimo sicuri al 1000% di farti fare GUADAGNARE già nei primi mesi di lavoro con noi, saremmo così MATTI, FOLLI, PAZZI, FUORI DI TESTA da correre questo rischio?

 

Perchè la Card ti Fanno Chiudere l’Azienda
02 Apr

Ieri ci ha contattato una tua collega in privato chiedendoci ancora spiegazioni sul mondo delle Card/Prepagati e su come all’interno di USI (UNICA Scuola x Imprenditore) strutturiamo la Fidelizzazione del T.U.O. Cliente (Ti Ubbidisce Ognivolta).

Voglio spiegarti per l’ultima volta perché l’utilizzo delle Card porta al collasso della tua azienda .
Quindi leggi bene perché sono Informazioni Preziose.

Ho preso spunto da una foto che mi hanno mandato e che è stata trovata su Facebook.


Una tua collega ha venduto una card da 4300€ della durata di 10 mesi + 2 gratis ad una cliente, ti sento già dire:”magari riuscissi anche io a vendere una CARD con una cifra così alta!”
Permettimi di dirti:”magari una ceppa!”

☞ Perché dico così?
Perché le CARD, soprattutto quelle dal valore così elevato, ti fanno entrare in un circolo vizioso dal quale è difficilissimo uscire, se non completamente dissanguata!
Le conseguenze disastrose dell’ utilizzo sconsiderato delle CARD sono ☂ ☂ :

1. Cash Flow altalenante;
2. Lavori Gratis;
3. Picchi d’IVA da pagare;
4. La cliente non spende più un centesimo da te fino all’esaurimento della card.

Cash Flow altalenante: un’azienda come la tua (mi sbilancio nel dirti tutti i tipi di azienda) non può permettersi di incassare 100 un mese e 10 un altro, perché devi metterti lì con la testa a fare 2000 calcoli per capire come farti bastare nei mesi di magra i soldi incassati nei mesi buoni.
Per la tua salute mentale e per la salute della tua azienda devi avere un incasso costante 12 mesi l’anno, un incasso che ti permetta di programmare tutte le spese e darti tranquillità economica=serenità.
Secondo te una barca naviga meglio con il mare calmo o con il mare mosso?


Lavori Gratis 2 mesi: quando lavori con le card, soprattutto con cifre così elevate, per convincere la cliente ad acquistarla ti giochi il carico da 11:un Bonus Spropositatamente Alto che in questo caso sono 2 mesi di trattamenti a gratisse!
Se la cliente decide che in quei due mesi vuole fare 2 trattamenti a settimana, quindi 16 trattamenti da 80€ l’uno, tu le hai appena regalato 1280€!!!
Non voglio soffermarmi sul fatto che probabilmente in una cifra come questa ci saranno compresi anche i prodotti…mi si gela il sangue al solo pensiero!


Picchi d’IVA da pagare: l’IVA è una di quelle spese variabili che chi fa parte dell’UNICA Scuola x Imprenditore impara a gestire fin da subito.
Non a caso facciamo passare tutte le nostre clienti ad IVA mensile proprio per non ritrovarsi con migliaia di euro da pagare quattro volte l’anno e per avere una cifra sostenibile spalmata su 12 mesi.
Mettiamo invece che tra gennaio e marzo vendi 10 card da 4000€ l’una quindi incassi 40000€, se sei in iva trimestrale a maggio vai a pagare la bellezza di 8800€ di IVA solo su queste CARD, che si somma all’iva da pagare derivante dal resto del tuo lavoro: una bella botta non credi?
Se poi aprile e maggio ti vanno maluccio cosa fai? Non puoi mica essere in balia del caso, sei un’Imprenditrice mica un’indovina!


La cliente non spende più un centesimo da te per un anno: una cliente che spende 4300€ per una CARD che vale 10 mesi + 2 gratis in una botta sola, psicologicamente si sente a posto come dire:”bene li ho spesi adesso, non devo più tirare fuori un euro per un anno intero”.
Questa cliente te la sei giocata per qualsiasi altra iniziativa perché al tuo primo tentativo di proposta ti dice:”ti ho già dato 4300€ cosa vuoi ancora il sangue?”


Non solo, che tu le piaccia o meno durante questo anno, lei si sente legata a te perché ha pagato un sacco di soldi e la sua eventuale insoddisfazione è pubblicità negativa assicurata.


E’ abbastanza probabile che dopo un anno non solo non compri mai più una card ma anche niente altro!!
Una cliente T.U.O. (Ti Ubbidisce Ognivolta) ti sceglie sempre perché sta bene con te, perché tu le dai risultati, non perché ha pagato per un anno di servizi.
Tirando le somme, utilizzare le card è solo una nuvola di fumo negli occhi, nei tuoi occhi…

Tu credi di guadagnare perché incassi nell’immediato ma alla fine dei giochi, non hai guadagnato proprio nulla, te l’ho appena dimostrato, hai solo contribuito,senza accorgertene,ad inaridire sempre di più la tua azienda.
Diffida da chi ti dice che con le CARD guadagni, si sta prendendo gioco della tua intelligenza.

I 4 Segnali che la tua Agenda Non ti fa Guadagnare
02 Apr

Dopo che hai letto questo post TI PROMETTO che la Tua Agenda inizierà a farti Guadagnare come non ha mai fatto   (Parola di Lupetto!!!)

Che tu abbia un’agenda cartacea (mooolto male fattelo dire ) o un’agenda digitale, la faccenda del come si prendono gli appuntamenti è il Primo segreto di Fatima di ogni Estetista&Parrucchiere!

Non penserai mica che basta scrivere il nome della cliente nello spazietto vuoto e tac l’appuntamento è preso vero?

☞ Fissare gli appuntamenti in agenda con un criterio ben studiato è D E C I S I V O, sia per quanto riguarda l’incasso giornaliero sia per l’aumento della soddisfazione dei tuoi clienti, più di quanto tu possa immaginare!

☞ Anche perché senza pianificazione rischi solamente di riempirti la giornata di estetica base se sei Estetista e taglio e piega se sei Parrucchiere, fai una fatica cane e alla fine della giornata il tuo cassetto piange miseria!

Inoltre rischi di finire in ritardo sulla tabella di marcia se i tempi di ogni appuntamento non sono presi bene.

Per questo voglio SVELARTI quali sono i segnali che ti dicono che stai sbagliando qualcosa e voglio AIUTARTI a correggere questi errori in modo da organizzare un’agenda con cui Guadagni di +, Lavori Meglio e Lavori – .

I ➍ Segnali che c’è qualcosa che non va

Quali sono i segnali che rivelano che c’è qualcosa che non va nel tuo modo di prendere gli appuntamenti in agenda?

Ecco l’elenco dei più evidenti:

Fai molti clienti durante la giornata ma alla fine della fiera il tuo cassetto piange;
Gli appuntamenti si accavallano e non riesci quasi mai ad essere in orario;
Le clienti dicono quasi sempre di NO alle tue proposte di vendita;
Passi da periodi stracolmi di appuntamenti a periodi di buchi in agenda e disdette improvvise.

Sono convinto che hai fatto SI’ con la testa almeno a 2 segnali su ➍…non te lo saresti mai immaginato, vero?

Ora ti RIVELO LA SOLUZIONE per ogni punto :

Quantità non vuol dire Qualità.

Avere una giornata piena di estetica base o di tagli e pieghe non produce incasso importante, le nostre clienti dell’ UNICA Scuola x Imprenditore sanno bene che questi sono servizi a rimessa.

Per rimessa si intende che il prezzo di listino di questi servizi non copre mai il tuo MCM (Margine di Contribuzione al Minuto), quindi devi sempre bilanciare la giornata alternando appuntamenti di estetica base a servizi a valore aggiunto.

Ferma la crocerossina che è in te.

Giocare a Tetris sulla tua agenda non ti porta da nessuna parte.

Basta con il cercare uno spazzietto per la cliente Last Minute che ti chiede:” dai, me lo trovi un buchino per le sopracciglia, cinque minutini?” anche perché detto tra noi il suo buchino ha bisogno di almeno un quarto d’ora e poi per cosa per 8€???

Quindi zittisci ✘ la tua vocina interna e dai il giusto tempo agli appuntamenti, dove per giusto tempo intendo che la durata dell’appuntamento deve tenere conto di ogni singolo minuto che la cliente passa dentro il tuo Centro/ Salone da quando varca la porta per entrare a quando la attraversa di nuovo per andarsene.

Per farti un esempio pratico, se devi prendere un appuntamento per un trattamento corpo che dura 60 minuti, NON puoi segnare in agenda 60 minuti ma bensì 60+15 (circa…) dove 15 sta per: i minuti per l’accoglienza, i minuti per dare il tempo alla cliente di spogliarsi prima del trattamento e rivestirsi dopo, il pagamento, i minuti per prendere un nuovo appuntamento e salutare la cliente.

La gatta frettolosa fa i gattini ciechi.

Questo detto popolare fa proprio al caso nostro.

Se non hai preso bene i tempi per gli appuntamenti, rischi di accavallare gli orari ed essere in ritardo.

Questo ti fa lavorare di fretta e se lavori di fretta dimentichi di sicuro qualcosa, che non è per forza qualcosa di operativo,ma magari tralasci piccoli particolari e attenzioni che fanno in modo che il T.U.O. Cliente non si sente davvero ascoltato.
Fai bene il punto 2 e difficilmente avrai le problematiche del punto 3.

La maledizione dei buchi in agenda.

Non sarà mica colpa del gatto nero che ti ha attraversato la strada l’altro ieri?

A parte la battuta non esiste nessuna maledizione, esiste solo una cattiva organizzazione del tempo e dei tipi di servizi nell’arco di una giornata.

Per un risultato al Top organizza la tua agenda giornaliera così:

• Fai max 2/3 CheckUp al giorno;
• Non riempire la giornata di sola estetica base/servizi stilistici ma alternali a trattamenti/servizi tecnici;
• Non appuntamenti con tempi troppo precisi;
• Fai max 2/3 appuntamenti al giorno dove sai di non incassare: mi riferisco alle card o prepagati (se ancora insisti a farli!!!!), A.M.A. (Abbonamento Mensile Anticipato, quello che insegniamo all’interno dell’ UNICA Scuola x Imprenditore) ♡.

PS: puoi comunque proporre servizi aggiuntivi o autocura dove c’è un reale bisogno (mai propinare!!!);

Bene, adesso sai se il tuo Centro/ Salone deve cambiare il modo di prendere gli appuntamenti e hai gli strumenti base per pianificare un’agenda che ti faccia Guadagnare di +, Lavorare Meglio, Lavorare – .

Quindi rimboccati le maniche e inizia a gestire e non subire la tua azienda diventando Imprenditrice nel Beauty!

Tu la Domenica Vai a Messa?
02 Apr

Domenica mattina = Cazzeggio su FB

NON appena entri sul famoso Social foto di persone (spesso donne) in macchina che vanno a fare un corso.

☞ Succede tutte le sante domeniche che Cristo mette in terra.

Sono sempre le stesse persone, sono tante persone che tutte le domeniche, ogni Santa Domenica stanno in aula per fare corsi.

☞ La domanda sorge spontanea:

1- C’è veramente bisogno di fare tutti questi corsi?
2- Stai veramente imparando qualcosa di nuovo?
3- Tutto questo minestrone di informazioni riesci a renderlo produttivo ( = + Guadagno)?

Infatti succede che : ✕✕✕

-> Fai corsi densi di TEORIA che non riesci a trasformare in Pratica ( = Soldi in Tasca per te)

-> Fai corsi per imparare nuove tecniche, così hai novità da proporre alla tue clienti

-> Fai corsi per usare nuove tecnologie ( = macchinari) che sono lì a prendere la polvere da anni

MORALE ✔

>>> Ti insegnano la tecnica per farli MA la tecnica non conta  se non sai come venderla

>>> Sei SuperCompetente MA il mercato non lo sa; tu pensi che sei preparata e il cliente deve cascare ai tuoi piedi.
Non funziona così! Il cliente devi andare a prendertelo là fuori FACENDOTI VEDERE

>>> Ti senti stanca e in credito perché passi tante domeniche in aula per dare novità alle tue clienti .


MA le tue clienti ti hanno chiesto queste novità? Sei sicura che siano le clienti ad aver bisogno di novità OPPURE sei tu ad aver bisogno di novità ?

Il mercato non ha bisogno di novità, sei tu ad aver bisogno di novità .

Il mercato ha bisogno solo di RISULTATI e il tuo lavoro é Focalizzarti nel dare questi RISULTATI.

Fare nuovi corsi, imparare nuove tecniche ti serve a niente senza Strategie, senza Marketing.

☞ Sì venderai la tua NUOVA competenza ( = novità) alle prime 5 clienti che entrano e poi…quando smette di essere novità, la farai morire lì come altri corsi che hai fatto in passato, come le tecnologie ( = macchinari) che stanno da una parte a prendere la polvere.

➊- Manda un SOLO messaggio chiaro al mercato = Specializzati per acquisire NUOVI CLIENTI

➋- Renditi VISIBILE in mezzo alla folla = Differenziati e fatti scegliere perché fai qualcosa che gli alti non fanno

➌- Sviluppa la SPESA dei tuoi Clienti = Fidelizzali offrendo servizi di valore = Così ti scelgono senza chiedere lo sconto, senza dirti che sei cara oppure dirti ci penso o…non ho tempo = Se pensano che tu valga il loro tempo e i loro soldi (anche se sono tanti)

➍- Impara a fare Marketing delle cose che sai fare meglio = Risolvi i Problemi e dai RISULTATI

➎- Smetti di partecipare a corsi per imparare tecniche che NON utilizzi = Butti via soldi e tempo = Ti servono a NIENTE se NON hai una Progetto SOLIDO di Sviluppo del T.U.O. Cliente (Ti Ubbidisce Ognivolta)